In Verona Today.com
In Verona Today.com





Mostra Vincenzo Castella alla Galleria La Città a Verona

Mostra Vincenzo Castella in corso alla Galleria La Città di Verona: gli orari, i periodi, il costo dei biglietti e le opere, la sede espositiva.
Mostra Vincenzo Castella Verona
Vincenzo Castella - Trame senza fissa dimora - Studio la Città - Lungadige Galtarossa, 21 - Verona

Mostra in corso dal 12 ottobre al 17 novembre 2018

Studio la Città, in occasione della 14° edizione di ArtVerona, apre al pubblico una mostra di Vincenzo Castella intitolata Trame senza fissa dimora, ispirata dal pensiero del formalista russo Viktor Sklovskij.

Chi conosce l’artista per i suoi noti lavori sui paesaggi urbani, rimarrà sorpreso da quest’ ultima serie di opere in cui non è la Città al centro dell’attenzione, bensì la Natura, che Castella propone con color print di grandi dimensioni, contatti e 3 video: Studio Eine Phantastik, Zurigo N° 1 e N°2 oltre ad un video sul paesaggio in Finlandia, tutti creati a due canali da negativo originale. Così l’artista descrive in poche righe l’idea che sta alla base di questa mostra: "lo spirito del lavoro è quello di guardare, riflettere su alcuni momenti di rappresentazione del mondo vegetale e delle presenze botaniche nella storia dell’Arte, e osservare i vari momenti in cui l’immagine si forma non concentrando l’attenzione esclusivamente sulla forma finale del lavoro. Il pensiero del mondo della “Natura” come attenzione collettiva e culturale e non come operazione di compensazione individuale, salvifica e privilegiata, delle carenze ideologiche e politiche".

La sua visione è molto diversa rispetto a quella dei fotografi documentaristi che utilizzano la fotografia come forma di descrizione della Natura. Per Castella il fulcro sta nel restituire una vera e propria “visione” laterale di ciò che ci circonda, perché lo sguardo di per sé non vede, anzi, per dirla con l’artista, la visione è ben altra cosa rispetto al guardare.

Nel lavoro di Vincenzo Castella molte sono le relazioni con la letteratura, il cinema, la Storia dell’Arte, la musica: tutto è utile alla costruzione dell’opera e indica una direzione all’osservatore, spesso ribaltando l’iconografia, i preconcetti e i pregiudizi sul paesaggio e sulla visione, secondo Castella un contributo politico importante.

Orari: da martedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00. Chiuso il lunedì.
Biglietti: si rimanda al sito ufficiale.
Telefono: +39.045.597549
E-mail: info@studiolacitta.it
Sito web: Studio La Città

In Verona Today è aggiornato ogni giorno

© In Verona Today
Tutti i diritti riservati